Sartirana, rubava le biciclette alla stazione: denunciato un diciottenne

Smascherato dai carabinieri

Le portava in treno a Mortara dove lo aspettavano già i clienti ai quali le rivendeva.


Rubava le biciclette parcheggiate nei pressi della stazione ferroviaria e della casa di riposo del paese, poi le caricava sul treno diretto a Mortara con l'aiuto di un complice che non è stato ancora identificato. E una volta giunto a destinazione le piazzava ai "clienti" che lo stavano aspettando. I carabinieri hanno denunciato per furto aggravato T.H., 18 anni, residente a Sartirana: lo scorso 2 agosto ha rubato una Bmx del valore di 100 euro che il proprietario aveva lasciata incustodita nei pressi della stazione del paese.La perquisizione nella sua abitazione ha portato al ritrovamento della bicicletta rubata e di altre due di dubbia provenienza sui quali sono in corso accertamenti. I carabinieri, grazie alle alle immagine delle telecamere di videosorveglianza, hanno appurato che già da qualche tempo il ragazzo si era dedicato ai furti delle biciclette, circa una decina, che piazzava poi in pochissimo tempo.

@L'INFORMATORE - umberto.zanichelli@ievve.com



Altre notizie di Cronaca
Versione Digitale
ULTIMA USCITA
10.8.2017

ABBONATI