Basket, Simone Bianchi lascia Vigevano: sarà il secondo assistente di Sacchetti a Cremona

Oggi l'annuncio

Il tecnico pavese, 35 anni, le ultime due stagioni alla ForEnergy Vigevano, era responsabile del settore giovanile ducale.


Simone Bianchi lascia Vigevano. Il trentacinquenne tecnico pavese, le ultime due stagioni alla guida della ForEnergy Vigevano in serie C Gold, aveva da qualche settimana assunto l'incarico di responsabile del settore giovanile ducale. Oggi invece è arrivata l'ufficializzazione del suo passaggio come secondo assistente alla Vanoli Cremona in serie A. Affiancherà coach Romeo Sacchetti che appena qualche giorno fa è stato nominato allenatore della Nazionale della quale prenderà la guida dopo l'estate e il primo vice, Flavio Fioretti. Bianchi ha alle spalle esperienze come assistente di allenatori come Finelli, Martelossi, Sacco, Salieri, De Raffaele e Baldiraghi. Da capo allenatore ha guidato Pavia e poi Vigevano. "Per me lavorare con Meo Sacchetti e il suo staff è un sogno che si avvera - dice - e un grande motivo di orgoglio. Ringrazio Vigevano che mi ha permesso di essere qui oggi capendo la situzione".

@L'INFORMATORE - umberto.zanichelli@ievve.com



Altre notizie di Sport
Versione Digitale
ULTIMA USCITA
10.8.2017

ABBONATI